It’s time! -2

I’m SUPER excited! I can’t believe it. 2 days left and my luggage is almost done!
Tomorrow will be my last day in Italy and I will spend it with my family and friends. These last weeks were intense!
I freaked out between documents, visits and gifts. But I have also travelled a bit. I went to the sea with my uncle and my aunt and I visited Venice! It is an AMAZING city . Full of art, culture and emotions. Something magic in the air! And I took a gondola ride! I had a wonderful day.


Next step: New York City!!!! 🙂

 

Effettuare pagamenti negli USA

Manca meno di un mese e  la cosa che mi preoccupa di più è: quanto contante mi porto? Come farò ad effettuare i primi pagamenti? E se i soldi non bastano?
Quindi mi sono informata bene prima di partire sprovveduta!

Come usare le nostre carte europee in USA?

Bancomat

In Italia esistono due tipi di carte bancomat: il Vpay e il Cirrus Maestro (controllate i loghi presenti sui vostri)

  Il Vpay non funziona negli USA e quindi non si può nè prelevare nè pagare. Purtroppo questo funziona solo in Europa

   Il Cirrus Maestro è l’unico che funzioni e può essere utilizzato per tutti i tipi di transazione.

Carta di Credito

Le carte di credito funzionano benissimo e possono venire utilizzate per tutti i tipi di pagamento (anche di pochi dollari).

Visa (PostePay) e/o Mastercard devono essere nominative e deve essere presente il nome sulla carta perchè c’è la possibilità che alcuni negozi NON l’accettino!
E documento d’identità sempre a portata di mano perchè per importi superiori ai $100 viene richiesta la visione.

Assicurazione ERIKA – Cultural Care Au Pair

Una cosa molto importante riguardante il nostro soggiorno all’estero non può che essere l’assicurazione!

Ho pensato di approfondire nel dettaglio tutto ciò che l’assicurazione Erika (ovvero quella che mi affiancherà in America) ha da offrire e non. Mi dispiace di non poterlo fare con altre assicurazioni ma questa è quella consigliata da Cultural Care e quindi l’unica di cui sono informata!

L’assicurazione Erika è specializzata in viaggi e scambi all’estero. Assicura in caso di malattia/infortuni, ciò che riguarda il viaggio (es: passaporto,visto,bagagli,volo,..) e ciò che è di natura civile e legale. E’ possibile estenderla per il nostro 13 mese di viaggio.

E’ importante ricordare che venir sottoposti a trattamenti e operazioni negli Stati Uniti è molto costoso. Vi metto alcuni esempi per farvi un’idea.

Continua a leggere

What is an Au Pair?

Il 90% delle volte che dico che andrò in America per fare l’Au Pair/ragazza alla pari, mi viene chiesto che cosa sia o viene confuso con l’exchange student . Con questo post voglio precisare che fare la ragazza alla pari NON fa parte degli exchange student ecc.. perché percepirà uno stipendio settimanale e dovrà seguire un programma giornaliero ben preciso. NON E’ UNA VACANZA

Cos’è la ragazza alla pari?

Continua a leggere

#01 – This is me!

dream

#1 post vero e proprio. Si parte!

Sono Valentina, ho da poco vent’anni (di gia!) e sono una ragazza solare che ama la vita in tutte le sue sfaccettature. Sin da piccola, ho sempre cercato di fare più cose possibili. Molto probabilmente è grazie alla mia curiosità e al mio voler mettermi in gioco continuamente. Ho frequentato una scuola di lingue e, anche se non ho raggiunto ottimi risultati, sono felice della mia scelta.

Dopo il mio diploma, mi sono detta: “E ora cosa faccio?”. Da li è arrivato il primo lavoro, le prime responsabilità, l’indipendenza e la certezza che l’università non facesse per me. Effettivamente mi sono resa conto che Varese (dove vivo) cominciava a starmi un po’ stretta. Mi sono sentita come un pesce fuor d’acqua ed essendo a conoscenza che avevo ancora molto da imparare mi sono messa a spulciare un po’ in giro. Estero, possibilità di studio, viaggiare, lavorare e tac!

Continua a leggere